«Ogni scriba divenuto discepolo del regno dei cieli è simile ad un padrone di casa che estrae dal suo tesoro cose nuove e cose antiche» (Mt 13,52)
N.1 - Gennaio-Marzo 2015
Articolo precedente Articolo succcessivo Stampa l'articolo

Libri

Il primo Lessico degli ordini religiosi cattolici maschili in croato

L’autrice ha classificato l’intera complessa materia ecclesiale, pastorale, teologica e missionaria, in 274 note lessicali, in base all’Annuario Pontificio, il quale elenca tutte le istituzioni della vita consacrata e le società di vita apostolica esistenti, cioè quelle che operano oggi nel mondo, non notificando quelle che non operano più o quelle che la Santa Sede non ha ancora approvato. Con la sua sistematicità e chiarezza soddisfa pienamente le richieste del pubblico scientifico e specialistico, delle comunità religiose e delle istituzioni ecclesiastiche. Comunque l’opera sarà interessante anche per un pubblico più vasto e laico, e si propone come testo di base, in particolar modo agli istituti culturali e formativi che si occupano di questa tematica.
Dopo la Bibbia di Zagabria (KS, 1967), la Bibbia di Gerusalemme (KS, 1994), Eredita Cristo di Tomo Kempenac (Prometej, 1998) e Lessico generale delle religioni (Istituto lessicografico Miroslav Krleza, 2002), la Croazia adesso ha anche il Lessico degli ordini religiosi cattolici maschili, l’opera capitale della cultura nazionale e cristiana.
Quest’opera è resa ancora più importante ed attuale dal momento in cui appare, cioè la coincidenza con l’impegno di Papa Francesco di riportare il clero, sia religioso che secolare, i laici e la Chiesa, alle fonti della spiritualità, della fede e della missione cristiana primaria, seguendo le riflessioni filosofico-teologiche di Sant’Agostino, per il quale “l’universalità dello stato del cielo non si deve mai identificare e corrispondere ai particolari interessi dello stato terreno” (vedi: De Civitate Dei, XIX, 17; 1; KS 1982).
È interessante altresì che altri numerosi paesi non hanno un’opera di questo genere: nemmeno l’Italia, pur vantando un’Enciclopedia sulla vita consacrata, ha un’opera con un volume così agile e pratico (376 pagine) in cui sono annotate le informazioni chiave della nascita dell’Ordine, i personaggi cruciali, gli scopi e le attività, incluso l’indirizzo della curia generalizia di tutti gli ordini operativi esistenti.
Una curiosità finale: l’Autrice è una donna, laica e professoressa di lettere, che ha dedicato a questo ampio ed impegnativo lavoro un lungo periodo della sua vita, convinta che le informazioni di questo genere mancano non solo agli esperti e agli studiosi, ma anche al semplice lettore che spesso può trovare le radici della propria storia culturale e nazionale nell’attività dei numerosi ordini religiosi.

Lessico degli ordini religiosi maschili cattolici, Zdravka Krpina (Naklada sv. Antuna - Edizioni sant’Antonio, Zagabria, gen. 2015).

Cerca
La frase
S. Caterina da Siena